Roberta Pinotti all'Eremo di San Vitaliano per inaugurare il memoriale dedicato ai Caduti italiani nelle missioni internazionali
12 Ottobre 2016

Un memoriale per i Caduti italiani nelle missioni internazionali

Da oggi le storie dei Caduti italiani nelle missioni internazionali sono custodite nel silenzio dell’Eremo di San Vitaliano, a Casola di Caserta. È qui che abbiamo inaugurato un memoriale per tutti coloro che hanno dato la vita per la Patria. Nessuno potrà lenire il dolore dei familiari delle vittime, ma è proprio a loro che dobbiamo dire con forza che c’è una comunità e c’è un intero Paese che non dimentica e che tramanderà negli anni le testimonianze esemplari di chi è morto per la nostra libertà e la nostra sicurezza. Un ringraziamento speciale va a Daniela Paglia, sorella del Tenente Colonnello e Medaglia d’Oro al Valor Militare Gianfranco Paglia, che 10 anni fa, quando era ancora una bambina, scrisse un’accorata lettera all’allora Capo di Stato Maggiore della Difesa. “Cosa possiamo fare per i soldati morti in missione di pace?”, si chiedeva. Oggi la sua richiesta ha trovato vita in un bellissimo percorso di memoria che spero possa raccontare, soprattutto alle nuove generazioni, cosa vuol dire operare ogni giorno, con sacrificio e dedizione, al servizio della pace e della sicurezza. Grazie anche al Tenente Colonnello Paglia, motore instancabile di questo progetto così carico d’amore per il nostro Paese e di rispetto per il lavoro dei nostri militari.

Condividi: