1 giugno 2018

Il mio ultimo giorno da Ministro della Difesa

Oggi è il mio ultimo giorno da Ministro della Difesa. Nel congedarmi dalle Forze armate, ho reso omaggio al Milite Ignoto sepolto presso l’Altare della Patria.
Gestire questi quattro anni pieni di sfide per la Difesa e sicurezza nazionale e internazionale, ci ha richiesto di svolgere molto lavoro che abbiamo realizzato grazie all’eccezionale professionalità e umanità di donne e uomini al servizio dell’Italia. Abbiamo accentuato l’uso duale delle Forze armate al servizio del Paese e dei cittadini. Una Forza moderna, la cui presenza è stata apprezzata ovunque: da Amatrice a Mosul.
A loro e a tutti gli italiani auguro una buona Festa della Repubblica.
Al ministro entrante Elisabetta Trenta, auguro un buon lavoro per le Forze Armate e per l’Italia.

Condividi: